Amnesty international Montebelluna vi invita a questo coinvolgente racconto musicale, “Il secchio nero della memoria”

Venerdì 1 decembre 2017, ore 21:00
presso InfiniteArea a Montebelluna in Via San Gaetano, 113

Bosnia e Cile. Due Terre lontane. Due donne unite da un destino comune: il coraggio di rialzarsi e lottare per combattere gli abusi e le violenze subite. Storia di due donne di pace, non di vendetta. Liberamente tratto dal libro “Visegrad” di Luca Leone e dal romanzo “la Casa degli Spiriti” di Isabel Allende.

Armonica diatonica: Lara Bordignon e Elena Pagano
Attrici: Lucia Busnello, Anna Pilon e Silvia Sanson
Supporto multimediale: Antonio Pilon

Ingresso gratuito
Seguirà rinfresco